Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

Ancienne Égypte

Anello delle divinità egizie<br> (Acciaio)

Anello delle divinità egizie<br> (Acciaio)

Prezzo di listino €27,95
Prezzo di listino Prezzo scontato €27,95
In offerta Esaurito
Taglia (circonferenza)

Un anello con sigillo ultra lavorato che lascia intravedere il famoso mito egizio di Osiride in cui compaiono Horus e Anubi.

  • Acciaio inossidabile 316L : invecchia bene, resistente all'acqua
  • Nessuna forma di fastidio sulla tua pelle
  • Dettagli curati
  • Peso: 29,3 gr
  • SPEDIZIONE STANDARD GRATUITA

Misura indicata: pari alla circonferenza in mm (facile da misurare!)

📏 Puoi fare riferimento alla nostra GUIDA ALLE MISURE per scegliere la taglia giusta tra quelle proposte. 📏

Amico delle antiche terre di Horus, Amon-Ra e Iside? Che dire di questo anello egiziano "Maahes reale" (acciaio) ? Puoi anche scoprire tutti i nostri anelli egiziani . Infine, puoi dare un'occhiata alla nostra collezione completa di gioielli egiziani .

Wepwawet Anubis faraone Narmer Anput (Medio e Nuovo regno)

Chi era Horus?
Horus è il faraone che succedette a Osiride nella mitologia egizia (perché Osiride fu ucciso da suo fratello, il dio Set).
Horus (dall'egiziano Hor/Horou) è una delle divinità egizie più antiche. Le rappresentazioni più comuni lo raffigurano come un falco coronato dallo Pschent. Il suo nome significa "il lontano" in riferimento al volo maestoso proprio della specie del falco. Il suo culto risale all'Egitto preistorico. La città più antica ad essersi posta sotto il suo patrocinio sembra essere Nekhen, la "Città del Falco" (Hierakonpolis).
Fin dalle origini, Horus è strettamente associato alla monarchia faraonica come dio protettivo e dinastico. I "Seguaci di Horus" sono quindi i primi governanti ad essersi posti sotto la sua obbedienza. All'inizio del periodo storico, il falco sacro apparve sulla pietra del re Narmer (Narmer è il primo faraone d'Egitto) e, da allora, fu costantemente associato al potere reale.
Visualizza dettagli completi